Chi siamo

Il Comitato di Fermignano nasce nel 1994 come delegazione della C.R.I. di Urbino, per volontà dell’ allora presidente, Dott. G. Valentini e del Dott. G. Cappuccini.Nel 1996 Fermignano si distacca da Urbino, divenendo così Comitato Locale. Col passare degli anni e con i corsi svolti di anno in anno il comitato diventa sempre più numeroso, fino ad essere, ad oggi una delle realtà più importanti della provincia di Pesaro Urbino, con un numero di Volontari attivi che tocca la quota di circa 140. I tantissimi tipi di servizi presenti, sia con l’ambulanza che con i pulmini per disabili, che con le macchine (trasporti sanitari, dimissioni, servizi sportivi e manifestazioni), ma anche i socio assistenziali stanno contraddistinguendo il comitato di Fermignano nel panorama sanitario locale.

Dal 2009 per diversi anni, i volontari hanno anche prestato supporto alla Centrale Operativa 118 di Pesaro, garantendo ogni weekend una postazione operativa (Potes) nella sede di Fermignano. Nel 2012, durante il periodo della grande nevicata che ha colpito le nostre zone la Croce Rossa ha garantito un servizio di emergenza attivo 24 ore al giorno, portando aiuti e soccorsi a diverse famiglie disagiate.

All’interno del comitato è presente anche un Gruppo Giovani fortemente motivato, che vanta circa una quarantina di ragazzi compresi tra i 14 e i 32 anni. Il loro obiettivo è quello di essere un punto di riferimento per i giovani e non solo, in piazza e nelle scuole, attraverso attività di formazione, informazione, prevenzione, sensibilizzazione, educazione. Le attività che svolgono trattano delle tematiche fortemente attuali, per citarne alcune: campagna I.D.E.A. (igiene, dieta educazione alimentare); Prevenzione dalle malattie sessualmente trasmissibili; Sicurezza stradale; cooperazione internazionale; Primo soccorso…

Una delegazione del nostro gruppo ha inoltre ha partecipato ad iniziative nazionali di grande utilità: sia nel 2009, quando da Fermignano i volontari hanno portato aiuto alle popolazioni d’Abruzzo effettuando 4 missioni nei luoghi del sisma, sia nel 2016 quando si sono recati nell’Ascolano per il forte terremoto che ha scosso le Marche.

Fermignano si distingue per la costante formazione offerta ai propri volontari disponendo di un validissimo team di 7 istruttori, truccatori e simulatori interni al Comitato. Nel 2013, insieme alla CRI di Urbino, il gruppo di Fermignano partecipa alla Gara Regionale di Primo Soccorso a Fermo, dove si classifica seconda assoluta e vince la prova di triage/maxi emergenza.
Ma è il 2014 l’anno della consacrazione, dapprima con la vittoria della gara regionale di Fossombrone, che laurea il gruppo campione delle Marche e lo vede vincitore nelle prove di Protezione Civile, Full-D (insieme di tutte le manovre rianimatorie nell’ adulto e nel bambino) e, per il secondo anno consecutivo, nel Triage/Maxi emergenza, fino ad ottenere un quarto posto alle Gare Nazionali di Rovereto 2014 con numerosi altri premi e riconoscimenti guadagnati lungo il percorso (tra cui il prestigioso premio “Maria Luisa Monti” per il miglior supporto psicologico nei confronti del paziente).
Nel 2015 la squadra di Fermignano decide di gareggiare alla Gara Regionale di Loreto, ottenendo il primo posto finale, le vittorie nelle prove singole di triage/maxiemergenza e full D

Nel 2016, in linea con le direttive della croce rossa italiana nazionale, vengono svolte le elezioni per istituire il primo Consiglio Direttivo del comitato locale CRI di Fermignano.